Fiumi della Cina

Fiume Li (Cina)I fiumi della Cina sono numerosi e di grossa portata. I principali, per lunghezza o importanza storica e paesaggistica rimangono tuttavia i seguenti: Huang He, Chang Jiang e Zhu Jiang . A questi si vuole aggiungere anche il fiume Li, in cinese fiume Lijiang, situato nella provincia dello Guangxi.

Il fiume Huang He è anche conosciuto come il fiume giallo, èd uno dei fiume più lunghi del mondo: dopo un percorso di ben 5464 km (originatosi nelle alte montagne del Bayan Har, nella provincia di Qinghai), come il 64% dei fiumi della Cina, sfocia direttamente sul mare, nel golfo del mare di Bohai (Mar Giallo). L'importanza storica di questo fiume è enorme, così come lo è stata la sua grande fertilità: ancora oggi è considerato vera culla d'origine della civiltà cinese, tanto da essere riverito come “fiume madre”. D'altra parte, nella storia, le continue inondazione hanno da sempre causato un grande numero di vittime: una delle più gravi riportate avvenne nel 1887 con circa 2 milioni di morti, seguita da quella del 1931 con quasi 4 milioni di morti stimati. Il nome del fiume è legato al colore giallo, che pare derivare dal tipo di terreno fangoso delle sue acque.
 
 
Il fiume più lungo della Cina è il fiume Xi Jiang, probabilmente meglio conosciuto come fiume Yangtze (nonostante esistano una decina di altri nomi, tra cui fiume dorato, azzurro, Dangqu, o anche fiume del Paradiso). Con i suoi 6380 km è il terzo fiume più lungo del mondo (dopo il Nilo e il Rio delle Amazzoni). Come il primo, anche questo fiume nasce negli alti territori della provincia di Qinghai, sfociando nel Mar di Cina e bagnando in ultimo la città di Shanghai. Importante via commerciale sin dall'antichità, lo Yangtze è oggi una delle maggiori risorse idroelettriche della nazione: lungo il suo percorso nella provincia di Hubei, troviamo la famosa e tanto dibattuta diga delle Tre Gole, la più grande del mondo.

Il fiume Zhu Jiang è il terzo fiume più lungo della Cina, ed è noto in tutto il mondo come fiume delle Perle, dall'omonima isola rocciosa che lo caratterizza lungo il suo percorso centrale. Principalmente bagna la regione cantonese della Cina (la provincia di Guangdong) e attraversa importante città commerciali, come Hong Kong e Macao. Uno dei suoi affluenti principali è lo Xi Jiang lungo quasi 2000 km, mentre una delle caratteristiche d'ingegneria civili più attraenti è il Ponte sospeso di Humen, lungo 3618 km.

Infine, tra i numerosi fiumi della Cina, non si può non menzionare il fiume Li Jiang, uno dei corsi d'acqua più suggestivi di tutto il territorio. Nasce dalle montagne di Mao'er, nell'antica regione dello Xing'an, per poi sfociare direttamente nello Xi Jiang. La sua lunghezza è minima, se paragonata ai precedenti, poco più che 400 km, ma la sua bellezza paesaggistica è straordinaria. Ancora oggi, le sue caratteristiche longilinee colline carsiche rimangono tra le più fotografate di tutta l'Asia del sud. Lungo il suo percorso incontriamo diversi parchi e riserve naturali e lo storico canale di Lingqu, del 214 a.C. costruito durante il regno del Primo Imperatore Qin Shi Huang (dinastia Qin), e per questo classificato come uno dei più antichi del mondo.
 

Ultimi articoli

Argomenti correlati

Argomenti più letti

Voli economici per la Cina seleziona il tuo aeroporto di partenza e scegli tra decine di compagnie e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...