Notizie sulla Cina

Piano decennale energia pulita in Cina

Piano decennale energia pulita in Cina

La Cina ha varato un ambizioso Piano Decennale per le enrgie rinnovabili, che porterà la percentuale di produzione delle energie alternative al 15% entro il 2020.

A comunicarlo è stato il direttore del'ente statale per l'energia, Zhang Guoba, specificando che il governo cinese, facendo seguito a quanto espresso durante il vertici di Copenhagen, investirà notevoli risorse nella ricerca e nello sviluppo di tecnologie atte alla produzione di energie alternative ai combustibili fossisili, come impianti solari, eolici e nucleari.

Dalle statstiche ufficili emerge un incremento in Cina della percentuale di energia rinnovabile sul fabbisogno totale, che è passato dal 8,5% al 10% dal 2008 al 2009. I prossimi anni prevedono un rafforzamento ulteriore di questa tendenza, incentivata da una politica che punta a sviluppare tutti i processi specifici della green economy con incentivi e agevolozioni.

A tutto questo si è agiunto l'impegno del governo cinese a migliorare i livelli di efficenza energetica del paese intervendendo sia sul pubblico sia sul privato. Anche il rallentamento della crescita economica del paese, determinato dagli effetti della crisi economica mondiale, non ha frenato la tendenza al rialzo della domanda di energia.


Ultimi articoli

Argomenti più letti

Voli economici per la Polonia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...